Feed RSS
iscriviti

«Un nuovo modo di fare business: apertura internazionale, innovazione e “produzione snella“»

Un bellissimo ritratto di Comac realizzato dai giornalisti id Bg Economia in visita presso la sede.

Pubblicato giovedì, 3 dicembre 2015 |
Categoria: Stampa

Un bellissimo ritratto di Comac realizzato dai giornalisti di Bg Economia in visita presso la sede.

 

“Non appena varchiamo i cancelli di Comac Kegging & bottling plants, azienda leader mondiale nel settore dell’infustamento e dell’imbottigliamento ma con solide radici bergamasche (la sede è a Bonate Sotto), uno dei primi tratti distintivi che saltano all’occhio è la sua dimensione innovativa. Nata dall’idea di due amici d’infanzia (Giorgio Donadoni e Giuseppe Scudeletti, che hanno poi coinvolto nel progetto i due rispettivi fratelli, Fabio e Marco) oggi Comac, ci dice uno degli amministratori, il dott. Giorgio Donadoni, “è un’azienda internazionale, parla con i maggiori “big” del settore beverage e anticipa i trend del settore e non smette mai di investire sulle proprie risorse umane sulla clientela e sulla ricerca.”

Leggi tutto

Condividi sui socials:
Lascia un commento
Captcha
invia commento

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità Comac, inserisci la tua mail e i dati richiesti:
iscriviti