Feed RSS
iscriviti

I vantaggi di una linea di imbottigliamento isobarica per birra

I sistemi di riempimento isobarico sono pensati principalmente per l'imbottigliamento di prodotti gassati, possono tuttavia essere utilizzati anche per qualsiasi bevanda, tanto che sempre più birrifici scelgono questa modalità di imbottigliamento. Scegli anche tu le proposte su misura o le imbottigliatrici in occasione di Comac e beneficia dei loro numerosi vantaggi.

Pubblicato mercoledì, 30 giugno 2021 |
Categoria: Impianti Comac

Con la crescita del settore della birra artigianale, Comac ha ideato soluzioni tecnologiche per portare a tutti i birrifici, anche quelli più piccoli, macchinari che tempo fa erano accessibili solo alle aziende più strutturate.

Attualmente molti birrifici artigianali stanno puntando sull’imbottigliamento isobarico: vediamo insieme quali macchinari sono perfetti per questa tecnica di imbottigliamento e perché si rivelano una scelta vincente in termini di qualità.

 

Le imbottigliatrici isobariche Comac perfette per birre di ogni tipo

 

linea-imbottigliamento-isobarica-birra-sagitta

Comac produce diverse varianti di macchine automatiche per l’imbottigliamento, integrabili anche in una linea già esistente. Tutti i modelli della gamma Comac lavorano su bottiglie di vetro (sia classiche, sia fuori standard) con i classici tappi a corona.

 

Ai birrifici che desiderano lavorare con imbottigliatrici isobariche generalmente consigliamo:

  • SAGITTA 12121P (produzione 3000 bottiglie/ora);
  • SAGITTA 1216311M (produzione 3500 bottiglie/ora);
  • SAGITTA 20203M (produzione 6000 bottiglie/ora).

 

Per birrifici più piccoli, con un budget più limitato, possiamo offrire anche soluzioni “a ore zero” o usate, che includono anche macchinari per l’imbottigliamento isobarico.

Apriamo una piccola parentesi per i mastri birrai più scettici: puntare su impianti già utilizzati non significa rinunciare all’efficienza e alla qualità! Le macchine usate, infatti, sono state sottoposte dal nostro team a un accurato processo di revamping per garantire la massima affidabilità dell’impianto.

 

linea-imbottigliamento-isobarica-birra-usata

Nell’immagine: l’imbottigliatrice Zodiac  6/6/1 “a ore zero” .

 

Perché i birrifici artigianali scelgono linee di imbottigliamento isobariche

 

I vantaggi derivanti dall’uso di un’imbottigliatrice di questo tipo sono diversi. Generalmente i motivi che spingono i birrifici a puntare su una linea di imbottigliamento isobarica sono:

  • il massimo controllo su ogni fase della trasformazione del prodotto;
  • una perfetta omogeneità tra uno stock di birre in bottiglia e l’altro;
  • una linea più versatile. Un’imbottigliatrice isobarica, infatti, può anche essere utilizzata per confezionare un prodotto non gasato da rifermentare poi in bottiglia.

 

 

Comac vanta clienti sparsi in tutto il mondo e collaborazioni con grandi brand del settore beverage, ma offre soluzioni personalizzate anche per birrifici artigianali e microbirrifici.

 

Contattaci per un preventivo 

Condividi sui socials:
Lascia un commento
Captcha
invia commento

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità Comac, inserisci la tua mail e i dati richiesti:
iscriviti